Hello, Hello è il brano che apre l’album

Il protagonista è disposto a tutto pur di convincere l’amata che le voci del tradimento sono infondate e che il suo cuore può battere per un’unica persona alla volta.
Pianure e colline sono gli scenari che sorvola per raggiungerla, e dopo aver riposato su un letto di foglie attende si faccia giorno per giurarle eterna fedeltà.

Beatles – Elenaor Rigby

Questa è un’altra delle cover che proporrò live.

Ho sempre amato le canzoni che veicolano un messaggio raccontando una storia e trovo più attuale che mai il tema qui affrontato, magistralmente presentato in poche righe e capace di emozionare e far riflettere.

Darò  anche a questo brano dei Beatles una veste completamente diversa in base alla mia visione, rimanendo fedele alla mia identità sonora.

 

 

 

COVER ME AT NIGHT

 

Questo è il brano più intimo dell’album, una tenera preghiera di un figlio al padre volato via.

Qui emerge tutta la fragilità e le incertezze di un figlio a disagio in un mondo sporco e freddo senza la figura paterna a rassicurarlo e proteggerlo.

Ogni notte, nel buio della sua camera, implora il padre affinchè gli dia forza e si prenda cura di lui dall’alto.